Scala N
Benvenuti nel Forum della scala N, per entrare nel Forum è sufficiente registrarsi con i propri dati e attendere che venga inviata l'email di sblocco del Vostro account. Una volta ricevuta l'e-mail, cliccare sul link dello sblocco account.


ESU ECOS II

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da giuselom il Lun Giu 27, 2011 10:18 am

Molto bello complimenti davvero
avatar
giuselom
Conduttore
Conduttore

Maschile
Numero di messaggi : 237
Età : 48
Localizzazione : varese
Occupazione/Ozio : commerciante
Quale loco ti piace : vapore
Data d'iscrizione : 12.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Lun Giu 27, 2011 7:22 pm

vedrai per il prossimo incontro quando avremo la maggior parte dei moduli "vestiti" sarà spettacolare.

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

ok

Messaggio Da Ospite 03 il Ven Lug 15, 2011 10:20 am

giuselom ha scritto:Leggevo nel forum un post di qualche tempo fa .
Antonio Venezia disse " me la sogno di notte"
Effettivamente con tutti i soldi che uno spende per svariate cose x il plastico io dico
che Noi ci meritiamo a volte degli oggetti unici e per alcuni anche belli.
Ditemi quanti doi voi in svariati anni hanno fumato fior di euro per cose andate storte??

Non rispondete lo immagino ,tantissimi soldoni.

Vi è rimasto un amaro ricordo del denaro sparito?

Bene allora forza ragazzi.

Uscite ,anzi rimanete in casa e prendetevi sta benedetta esu ecos 2.

Ma stiamo dando i numeri?

Si . Ve la meritate ,il Vostro impianto se lo merita .

Vorrei voi sentiste la passione per l acquisto di un oggetto praticamente perenne.

Tutti gli standard ( Tutti)

Tutte le mogli (Tutte) a rompere le balle sui soldi spesi inutilmente(dal loro punto di vista)
senza sapere che oramai siete drogati dall idea di possedere cotanta tecnologia.

Mi feermo qui anche perchè non mi è ancora arrivata ( settimana prossima penso di averla)

Spero di avere convinto qualcuno nello spendere dei soldi ( cosi non mi sento cosi solo )

Per Antonio
Prendila le foto sono belle




Giuseppe
[u]


mi hai convinto e l'ho comprata ed è arrivata adesso viene il bello non riesco a fargli captare nessuna loco, mi puoi aiutare magari per tel. ciao

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Ven Lug 15, 2011 5:54 pm

Cosa vuoi dire con "non riesco a fargli captare nessuna loco"?

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da giuselom il Sab Lug 16, 2011 3:21 am

A me è arrivata una sett fa.devi metterla sul binario programmazione
e leggere la cv 1
avatar
giuselom
Conduttore
Conduttore

Maschile
Numero di messaggi : 237
Età : 48
Localizzazione : varese
Occupazione/Ozio : commerciante
Quale loco ti piace : vapore
Data d'iscrizione : 12.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Sab Lug 16, 2011 3:40 am

l'ho fatto ma alla fine mi dice errore ....... hai qualche spiegazione.???grazie e

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Sab Lug 16, 2011 3:42 am

quando partono non hanno potenza forse deco mettere il filo della corrente da 1,5 o 2,5 come dicono... che sarebbe poi un normale cavo elettrico e non quelli fini che si usano per i trenini. fammi sapere grazie.

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da giuselom il Dom Lug 17, 2011 6:55 am

Ciao Antonio se vuoi chiamami 340 54 20 525 Giuseppe
avatar
giuselom
Conduttore
Conduttore

Maschile
Numero di messaggi : 237
Età : 48
Localizzazione : varese
Occupazione/Ozio : commerciante
Quale loco ti piace : vapore
Data d'iscrizione : 12.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Dom Lug 17, 2011 8:17 pm

Giuseppe i dati personali quali telefoni, indirizzi ecc ecc sempre per MP mi raccomando

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 08 il Lun Lug 18, 2011 4:44 am

Si, infatti.
Alllora, sistemata la faccenda?

Ospite 08
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 2947
Data d'iscrizione : 11.03.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Lun Lug 18, 2011 5:49 am

sistemato, una loco fleischmann è ok mentre la trix (coccodrillo) l'ho resa al negozio di nobil uomini e l'ho sostituita perchè il problema era che non adottava il sistema dcc ma quello trix ormai in disuso. quindi penso che era proprio nuova......... non era certo un fondo di magazzino
............. il negozio è veramente inqualificabile. cmq è bene saperlo così non ci si avvicina più. grazie

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Lun Lug 18, 2011 7:54 am

Il sistema selectrix non è in disuso anzi è addirittura arrivato alla versione 3. Oggi tutte le loco che escono digitalizzate in fabbrica da minitrix hanno tutte un decoder a doppio standard
il cosidetto Sx 1, 2 o 3 e il DCC. Stesso dicasi per le fleischmann che escono con i twin decoder con standard fmz e DCC..

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 08 il Lun Lug 18, 2011 8:05 am

Senza contare che la centrale e abilitata per funzionare con tutti i protocolli
Protocollo NMRA-DCC, Märklin Motorola, Selectrix;
Quindi come vedi anche Seletrix

Ospite 08
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 2947
Data d'iscrizione : 11.03.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Lun Lug 18, 2011 8:12 am

è stato lui a dirmi che con la ecos non funzionava e me l'ha cambiata con altra loco...... per me era in corto come diceva il gallo

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Lun Lug 18, 2011 8:16 pm

Ahhh beh dai sintomi era così anche perchè quello che sembra strano che una loco con un decoder in altro standard mandi in protezione da corto la centrale al limite può interpretare male i comandi e comportarsi come vuole oppure non muoversi.

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Lun Lug 18, 2011 8:21 pm

esatto, scusa marco ma a cosa serve la cv e valore? io ho tre loco e mi dice che sono cv1 e valore 3 ma non posso averle tutte con questi parametri altrimenti quando le mette nel tracciato vero e non di programmazione partono tutte insieme. che devo fare?

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Claudio De Pietro il Lun Lug 18, 2011 9:32 pm

Antonio De Blasi ha scritto:esatto, scusa marco ma a cosa serve la cv e valore? io ho tre loco e mi dice che sono cv1 e valore 3 ma non posso averle tutte con questi parametri altrimenti quando le mette nel tracciato vero e non di programmazione partono tutte insieme. che devo fare?

CV = Configuration Variables, traducibile in Variabili di Configurazione.
In altri termini, variando i valori che assegni alle varie CV, configuri le risposte delle loco ai comandi (Velocità minima, massima, accelerazione, frenata e tante altre).
In particolare nella CV1 si inserisce l'indirizzo della loco. Basta assegnare alla CV1 un valore numerico diverso da loco a loco e richiamarlo quando vuoi far funzionare quella determinata loco.

Es: BR 50 > CV1 = 50 (o qualsiasi altro numero) > richiami dalla tastiera la CV1 50 e comandi alla loco di marciare, accendere le luci, etc. In questo modo risponderà ai tuoi comandi solo la loco all'indirizzo 50; se sul circuito ci saranno altre loco con diversi indirizzi, rimarranno insensibili ai tuoi comandi finché non richiamerai le loro CV1.

_________________
A' faccia e che liscio!!!
avatar
Claudio De Pietro
Vice Ammnistratore
Vice Ammnistratore

Maschile
Numero di messaggi : 1028
Età : 61
Localizzazione : Benevento
Occupazione/Ozio : Bighellonaggio
Quale loco ti piace : E 428 I serie
Data d'iscrizione : 13.01.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Lun Lug 18, 2011 9:35 pm

Claudio mi ha anticipato di pochi secondi....
La cv 1 è la variabile dove viene memorizzato l'indirizzo al quale deve rispondere il decoder.
Devi semplicemente registrare nella cv1 del decoder un numero diverso per ogni locomotiva. C'è chi usa il numero del modello della loco, chi usa, come marco neri nel caso delle americane, il numero della road e quant'altro ti possa far comodo anche per tenerli a mente. Immagino che nella sezione programmazione del manuale della ecos troverai tutta la sequenza da eseguire per poter riprogrammare l'indirizzo.

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da giuselom il Lun Lug 18, 2011 9:37 pm

Antonio ieri al telefono te lo avevo spiegato.i decoder nuovi partono tutti con cv1 uguale a 3.
tu devi modificare le cv1 in modo da averle tutte differenti e x comodità segnale su un foglio come ti dicevo
Ciao
Giuseppe
avatar
giuselom
Conduttore
Conduttore

Maschile
Numero di messaggi : 237
Età : 48
Localizzazione : varese
Occupazione/Ozio : commerciante
Quale loco ti piace : vapore
Data d'iscrizione : 12.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Lun Lug 18, 2011 9:38 pm

grazie dottò quindi se ho capito con ler cv (che per defoult la casa ti dà 1) le puoi cambiare mentre il valore che leggi rimane costante (cioè non si cambia) scusa l'ignoranza ma stò cercando di capire.

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da giuselom il Lun Lug 18, 2011 9:42 pm

Le cv non danno tutte valore 1 dalla casa.ma sono tarate x avere un comportamento standar che piu o meno va bene per molte situazioni,tu le puoi modificare a piacimento sapendo pero che decoder monti con relativo manualetto.
in modo da avere accelerazioni frenate e tantissime altre cose su misura x te
avatar
giuselom
Conduttore
Conduttore

Maschile
Numero di messaggi : 237
Età : 48
Localizzazione : varese
Occupazione/Ozio : commerciante
Quale loco ti piace : vapore
Data d'iscrizione : 12.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 10 il Lun Lug 18, 2011 10:16 pm


....dalle case produttrici escono tutte le macchine e i decoder con cv1=3..cioè tutte con indirizzo

(o nome) 3..dopo sta a te variare l'indirizzo (cioè il nome)..e si fa solo ed esclusivamente

cambiando la cv1 (configurazione variabile 1)...tutte le altre cv dalla 2 in poi servono per

variare i vari tipi di velocità , accelelerazione, decelerazione, controllo di carico del motore ecc,

ecc.

Ospite 10
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 19.10.09
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Claudio De Pietro il Mar Lug 19, 2011 3:38 am

Mi pare di aver capito che c'è un equivoco di fondo, Antonio:
CV1 non significa che la CV ha un valore pari a 1; 1 è semplicemente la CV che vai a configurare e che corrisponde alla CV dell'indirizzo della loco. Selezionata la CV1 nel modo di programmazione della centralina, potrai assegnare a questa un valore numerico che corrisponde all'indirizzo della loco. CV1=50 significa che la loco che hai posto sul binario di programmazione sarà la 50; CV1=1 quell'altra loco sarà la n° 1; etc.
Tutti i decoder attualmente in uso escono dalla fabbrica con CV1=3, ergo tutte le loco con nuovi decoder risponderanno quando sarà selezionato l'indirizzo 3. Come già detto alla CV1 potrai assegnare tutti i valori numerici che vuoi, purché diversi da loco a loco, per poter comandare ogni loco indipendentemente da ciascun altra.

Ti rammento quali sono le CV di base (non tutti i decoder consentono la regolazione di tutte queste CV):

CV1: indirizzo della loco (teoricamente da 1 a 9999, agendo su un'altra CV per gli indirizzi estesi, ma forse ora è il caso di non complicarci la vita);
CV2: regola la velocità minima. Quanto più alto è il valore numerico che inserisci, più alta sarà la velocità minima. Se inserisci il numero 0, non si avrà nessuna regolazione (vale anche per tutte le seguenti);
CV3: regola l'accelerazione. Più alto sarà il valore inserito, più graduale sarà l'accelerazione;
CV4: regola la frenata. Più alto sarà il numero inserito, più graduale sarà la frenatura (occhio quindi, perché gli spazi di arresto saranno più lunghi);
CV5: regola la velocità massima. Più alto sarà il valore numerico inserito, più alta sarà la velocità massima;
CV6: velocità media. Se inserisci in questa CV un valore pari alla metà di quello inserito nella CV5 oppure 0, la loco marcerà ad una velocità pari alla metà della massima quando la manopola della centralina sarà a metà corsa.

C'è poi una moltitudine di altre CV che si possono regolare, con una certa variabilità da un decoder all'altro, ma se già familiarizzi con queste elencate, il divertimento è garantito.

Inoltre, sicuramente la tua centralina ti consentirà, se vuoi, di associare ad una determinata CV1 un vero e proprio nome (es. CV1=4=E.424; CV1=3=E.633; CV1=6=E.626; CV1=61=Ale.601...e così via).

Quando avrai finito di programmare il tuo decoder, esci dal menu di programmazione, richiama la loco che hai messo sul circuito tramite il suo indirizzo fissato in precedenza nella CV1 e...via!!!

Spero di non averti confuso le idee.

_________________
A' faccia e che liscio!!!
avatar
Claudio De Pietro
Vice Ammnistratore
Vice Ammnistratore

Maschile
Numero di messaggi : 1028
Età : 61
Localizzazione : Benevento
Occupazione/Ozio : Bighellonaggio
Quale loco ti piace : E 428 I serie
Data d'iscrizione : 13.01.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 03 il Mar Lug 19, 2011 11:50 am

no anzi grazie.......

Ospite 03
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 05.01.11
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Ospite 06 il Mer Lug 20, 2011 7:19 am

Un claudio, oserei dire, da manuale


però ti sei scordato la cv29 che fa parte delle cv di base persino sui lokmaus...

Ospite 06
Utente Cancellato
Utente Cancellato

Maschile
Numero di messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 27.07.10
Barra del rispetto del forum :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESU ECOS II

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum